Autore: A.D.Z.

Uncategorized
A.D.Z.

Una piccola donna indifesa

Discutibile, dato che la verità non ha genere, è l’atteggiamento di difendere le donne… a prescindere. Per attenuare le responsabilità di un madre imputata per

Leggi tutto »
Uncategorized
A.D.Z.

“Eroi” dei nostri tempi

Non conosciamo ancora i loro volti ma soltanto i loro nomi, Fleximan e Dossoman. O, almeno, così sono stati ribattezzati gli “eroici” salvatori di automobilisti.

Leggi tutto »
Uncategorized
A.D.Z.

La caduta degli  dei

A dire il vero, queste divinità, non è che cadano proprio… inciampano, questo sì, in sassolini  ma si rialzano tranquillamente anche dopo le cadute più

Leggi tutto »
Uncategorized
A.D.Z.

La pazienza non sempre è una virtù

Indignano o quantomeno dovrebbero indurre a farsi qualche domanda, le violenze e gli atti vandalici, via via sempre più gravi… Dalla chiesa danneggiata dall’incendio appiccato

Leggi tutto »
Uncategorized
A.D.Z.

La stella che brilla di più

Non sono solo certe persone qualsiasi, ad essere smaniose di mettersi accanto ai notabili, per comparire nelle foto, nei filmati; anche i VIP hanno questo

Leggi tutto »
Uncategorized
A.D.Z.

“Bruciamo i pro vita”

Donne di ogni età, a volte appena ragazzine, hanno manifestano ribellione e dolore, paura e rabbia, il 25 novembre, a pochi giorni dall’assassinio di Giulia

Leggi tutto »
Uncategorized
A.D.Z.

Etica e dovere di cronaca

Il dovere di cronaca, sacro in ogni latitudine, situazione e accadimento, negli eventi bellici è ancora più importante e giornalisti e fotografi di guerra svolgono

Leggi tutto »
In Evidenza

Articoli popolari

La prudenza non è mai troppa

Ritenute espressioni della saggezza popolare, i proverbi contengono una lezioncina morale o danno  consigli e come tali si accettano ; certo a volte sono insopportabili

Accogliere e inserire si può

È arrivato alle cronache il caso di Dino Baraggioli, titolare dell’Artplast di Robbio, nel Pavese, con 90 dipendenti, che – come racconta l’Agi- aveva grosse

Biden o Trump? Le ricadute per l’Europa

Al di là dell’oceano, nella capitale dell’impero, con le elezioni di novembre,  l’inquilino della casa Bianca potrebbe cambiare, ossia il presidente. Quello che ha il potere