Autore: Claudio Gibertini

Pellegrini nei luoghi del dolore

Claudio Gibertini è stato presente alle visite nelle zone terremotate del Dalai Lama e del Papa, fornendoci una profonda riflessione su aspetti di questi viaggi legati alle religioni e alla spiritualità.

Leggi tutto »

Lo sdegno di Modena

Il discusso convegno di Fiamma Tricolore nella nostra città, Medaglia d’Oro alla Resistenza, si è tenuto tra un mare di polemiche e qualche tafferuglio. Claudio Gibertini era presente in prima persona all’evento.

Leggi tutto »

Kyogaku

Abbiamo intervistato per voi Nicola Cassanello, creatore di “Nicola in Giappone” , probabilmente il blog italiano più interessante che tratta di tematiche giapponesi a 360°.art. di C.Gibertini

Leggi tutto »

Soldi rubati (al cittadino italiano)

Abbiamo intervistato per voi Nunzia Penelope, autrice del libro “”Soldi rubati””, un’amara fotografia di una nazione di corrotti, evasori, furbetti e criminali in genere.Art. di Claudio Gibertini

Leggi tutto »

Arcana Imperii

Mentre si rincorrono conferme e smentite sulla morte dell Mullah Omar, abbiamo intervistato Marcello Pamio , direttore di disinformazione.it, sui tanti misteri che circondano la fine di Bin Laden. art. diClaudio Gibertini

Leggi tutto »

Gheddafi ultimo atto?

Ore di drammatica e sanguinosa rivolta in Libia. La comunità internazionale teme l’inasprimento della crisi ed un esodo di profughi verso l’Europa. L’evoluzione del quarantennale regime di Muammar Gheddafi dalla presa del potere fino agli ultimi tragici eventi. Art. di Claudio Gibertini

Leggi tutto »

La maschera proibita

Il 25 novembre ricorre il quarantennale della morte di Yukio Mishima, uno degli scrittore più controversi e discussi del ‘900. Claudio Gibertini ci guida senza preconcetti alla scoperta di un magnifico intellettuale autore di sconvolgenti capolavori che ha voluto vivere la poesia e l’estremo in ogni senso.

Leggi tutto »
In Evidenza

Articoli popolari

Leva obbligatoria

La politica italiana gioca ai soldatini senza nemmeno sapere le regole del gioco. La politica italiana conferma la sua impreparazione sui temi militari e questa