Autore: Eugenio Benetazzo

711 - 401 21 luglio 2020
Eugenio Benetazzo

Alleanza per i vaccini

Tra le numerose notizie ed informazioni che circolavano durante i mesi di lockdown quella che riceveva maggior attenzione mediatica riconduceva a Bill Gates e alle sue opere di filantropia incentrate sulla produzione e vendita di vaccini a livello mondiale. Sul banco degli imputati la Fondazione Bill e Melinda Gates per le sue attività filantropiche 

Leggi tutto »
710 - 400 14 luglio 2020
Eugenio Benetazzo

Stellar & Gaming online

Stellar è considerata più promettente rispetto alle altre criptovalute in termini di potenziale di rivalutazione in quanto al momento rappresenta la criptovaluta più appropriata a soddisfare l’adozione di massa da parte di una utenza in forte crescita annua che necessita di effettuare in tempo reale mini transazioni istantanee a costo zero.

 

Leggi tutto »
708 - 398 30 giugno 2020
Eugenio Benetazzo

Investire in Africa

Il continente africano si è dimostrato inaspettatamente resiliente. A differenza di quanto accaduto a Stati Uniti ed Europa, il continente africano non risulta colpito nella filiera produttiva e sul versante occupazionale proprio in considerazione della sua stessa struttura economica ancora poco interconnessa con le altre aree macroeconomiche del mondo.

Leggi tutto »
707 - 397 23 giugno 2020
Eugenio Benetazzo

Slowbalization

Con il 2020 assistiamo al passaggio di consegne dalla New Economy alla Digital Economy ed all’avvento della slowbalization ossia l’era della deglobalizzazione. Il Coronavirus di Wuhan con la pandemia ed il lockdown spinge o addirittura obbliga oltre due miliardi di persone in tutto il mondo a lavorare in modalità smart working facendo conoscere nuove tecnologie di comunicazione e nuove modalità di interazione sociale.

Leggi tutto »
706 - 396 16 giugno 2020
Eugenio Benetazzo

Patrimoniale rimandata

La nuova paura degli italiani si chiama imposta patrimoniale. Dopo i mesi di lockdown e di preoccupazioni per il Covid 19 vediamo  se in questo momento vi sono i presupposti per un suo concepimento. Sul piano politico sappiamo che nessuno dei partiti al governo è disposto ad avallare questa ipotesi in quanto produrrebbe un suicidio politico,benchè con finalità emergenziali e straordinarie.

Leggi tutto »
705 - 395 9 giugno 2020
Eugenio Benetazzo

Se sei un millennial

La generazione dei Millennials è stata la prima a cui è stata rivolta molta attenzione mediatica per i rischi di povertà sociale a cui potrebbe andare incontro nel momento di uscita dal mercato del lavoro in quanto le sue rendite pensionistiche saranno calcolate in forza del metodo contributivo.

Leggi tutto »
704 - 394 2 giugno 2020
Eugenio Benetazzo

Dubbi finanziari

Anche quest’anno con l’estate alle porte ho raccolto ed analizzato la consueta hit parade dei dubbi finanziari che assillano la mente dei piccoli investitori e risparmiatori italiani. Diciamo subito che quanto è accaduto nei primi tre mesi del 2020 con grande presunzione muterà il corso della storia umana per sempre.

Leggi tutto »
703 -393 26 maggio 2020
Eugenio Benetazzo

La fine delle rendite

L’era delle rendite finanziarie facili e certe è terminato per sempre, sarà impossibile pensare di remunerare il proprio capitale senza assunzione di rischi specifici. Si pagherà per detenere la liquidità almeno in area euro: purtroppo i tassi di interesse negativi sono come le sabbie mobili, è piuttosto arduo potersene liberare. Per questa ragione si inizia a parlare di giapponesizzazione del debito in Europa e Stati Uniti.

Leggi tutto »
702 - 392 19 maggio 2020
Eugenio Benetazzo

Una nuova bolla immobiliare

La nuova crisi finanziaria del 2020 rischia paradossalmente di portare all’estinzione per sempre proprio AirBnB in assenza di un cambiamento radicale del suo modello di business. Distanziamento sociale e crollo del turismo lowcost decretano già oggi la fine terminale per dozzine di aziende che sono state regine incontrastate per decenni

Leggi tutto »
In Evidenza

Articoli popolari

Gentilezza mal ripagata

Un gesto  di gentilezza, tenere aperto il portone  d’entrata del palazzo a chi segue … Le persone  educate lo compiono quasi automaticamente, non lascerebbero mai

Olimpiadi ma non in pace

Quando nell’antichità si svolgevano  le Olimpiadi, le guerre erano sospese da una tregua e quando Pierre de Coubertin volle riproporle nel mondo che si avviava