Autore: Francesco Saverio Marzaduri

794 486 5 aprile 2022
Francesco Saverio Marzaduri

La senilità della fiaba: Occhiali neri

Ciò che da sempre colpisce gli aficionados del genere orrifico risiede nella disinvoltura di stilemi tramite i quali il desiderio di raccapriccio sfiora il punto di fusione con l’antica tradizione leggendaria, all’occorrenza costellata di abbondanti sfumature gotiche o, nello specifico caso, dark. L’opera di Argento non è che un’ininterrotta fiaba macabra.

Leggi tutto »
793 - 485 29 marzo 2022
Francesco Saverio Marzaduri

Licorice Pizza: quant’è bella giovinezza…

Per celia del Fato, il film  esce nelle sale italiane nell’identica settimana in cui scompare William Hurt: il che rammenta come ogni generazione serbi i propri iconici volti, nella misura in cui si sottovaluta il corso del tempo e tardivamente se ne lamentano i mutamenti. 

Leggi tutto »
788 - 480 22 febbraio 2022
Francesco Saverio Marzaduri

Rivincita di una “colpevolezza”: Ennio

Undicesimo lungometraggio di Tornatore, “Ennio” offre al pubblico la possibilità di udire un’ultima volta la voce (umana) di Morricone, nonché di ascoltare molti suoi capolavori seguendone la genesi, nonché l’esigenza di confezionare un equo tributo a un altro uomo delle stelle; un uomo, prima che un artista, segnato da glorie e vicissitudini, applausi e rimpianti, umiliazioni e riconoscimenti.

Leggi tutto »
782 - 474 11 gennaio 2022
Francesco Saverio Marzaduri

Ore 9, calma piatta: Diabolik

Nella prima settimana d’uscita Diabolik ha conquistato, con onore, il terzo posto al botteghino e il primo tra le produzioni italiane; c’è da dubitare che i dieci milioni di  euro di budget siano giustificati da unanimi consensi: il tentativo di fare del ladro mascherato un apologo teorico, scrupoloso nei risvolti psicanalitici prima che nel ritmo, rimane imbrigliato nella medesima tela concettuale dedotta dall’ispettore Ginko (un Valerio Mastandrea la cui cerata fisionomia lo fa sembrare Christopher Lee).

Leggi tutto »
779 - 470 14 dicembre 2021
Francesco Saverio Marzaduri

Questa volta parliamo di Lina

L’Oscar alla carriera, lo scorso anno, ne ha celebrato i quasi sessant’anni di prolifica attività, alternando prodotti in costume, trasposizioni teatrali e fiction. Il ricordo di Lina Wertmüller, scomparsa il 9 dicembre, è occasione per ripensare alla produzione di un’autrice discontinua, la cui carenza di misura e gusto, perlopiù, ne ha sminuito talento e fantasia.

Leggi tutto »
In Evidenza

Articoli popolari

Fiera di San Rocco 2022

Dal 12 al 16 agosto: cinque giorni di festa, spettacoli e tanto cibo, ad ingresso gratuito! Ecco in arrivo la ultracentenaria Fiera di san Rocco,

Corso per Clown Dottori

Si parte a ottobre, ma gli incontri di presentazione del corso sono previsti il 6 e il 10 settembre L’associazione Dìmondi Clown organizza, a partire