Atti vandalici commessi la scorsa notte a Modena

Condividi su i tuoi canali:

None

Episodi gravi che tolgono serenità ed impediscono un normale e civile confronto

Si tratta di reati che vanno perseguiti e che non hanno giustificazione

La diversità di opinioni è senza dubbio un valore da difendere, ma è inaccettabile che possa essere addotta a giustificazione di comportamenti che sono dei reati e che in quanto tali vanno perseguiti.

Episodi come quelli della scorsa notte commessi ai danni di diversi esercizi commerciali, in particolare di numerose macellerie della città, non fanno che aumentare il disagio ed il disappunto dell’intera collettività perché costituiscono il preoccupante segnale di una società che con sempre più difficoltà è in grado di far convivere idee e posizioni differenti attraverso un normale rapporto dialettico.

Per l’ennesima volta dobbiamo infine sottolineare come i commercianti risultano essere tra le categorie più esposte ad atti vandalici. Confesercenti nell’esprimere la propria solidarietà a quanti sono stati danneggiati chiede quindi che le forze dell’ordine operino con determinazione e rapidità per individuare i responsabili, in modo da garantire maggiore serenità ai pubblici esercenti e più in generale a tutta la società civile modenese.

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Parte il tour itinerante

Al Castello Montecuccolo a Pavullo nel Frignano (Mo) partirà il tour itinerante della copia della corona di Mary of Modena” in occasione sarà illustrato il

Grande fucile, piccolo cervello

L’attentato a Trump  ha mostrato gli incredibili punti  deboli, le falle nella sicurezza, della più grande democrazia del mondo anche se non sono mancati anche

Concorso Futuri Maestri

Sabato 13 luglio alle ore 18.30, presso Spacegallery di via Bonaccini 11, si è svolta la seconda edizione del concorso Futuri Maestri – Eccellenze creative