ATTACCO TERRORISTICO A PARIGI, CONDANNA DELLA GIUNTA

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

 

“Attacco senza precedenti che colpisce la libertà di stampa e mina alle fondamenta i principi delle civiltà democratiche: la libertà di parola, pensiero e religione”

La Giunta comunale di Modena, riunita oggiAggiungi un appuntamento per oggi pomeriggio, mercoledì 7 gennaio, esprime la più totale condanna dell’attacco terroristico al settimanale satirico Charlie Hebdo, a Parigi, che ha causato 12 morti e otto feriti, alcuni dei quali gravissimi.

Su proposta del sindaco Gian Carlo Muzzarelli, la Giunta ha condiviso la condanna a “un attacco senza precedenti, che colpisce non solo la libertà di stampa, principio sacro di ogni democrazia, ma che vuole minare alle fondamenta quei principi di libertà di parola, pensiero e religione che sono alla base degli stati e delle civiltà libere e democratiche. La violenza – prosegue il testo – è sempre perdente: anche questo attentato, del quale ci auguriamo siano presto assicurati alla giustizia gli esecutori e gli eventuali mandanti, è un gesto barbarico senza giustificazione e che non avrà la meglio sulla libertà e sulla democrazia. Siamo vicini alla Francia, ai giornalisti, ai vignettisti e rappresentanti delle forze dell’ordine colpiti dalla ferocia del terrorismo”.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

“PREMIO EMAS 2022”

L’ Ente Parchi Emilia Centrale vince il “Premio Emas 2022” per la dichiarazione ambientale piú efficace a livello nazionale L’Ente Parchi Emilia Centrale ha vinto

“Cavalleria Rusticana”

Sabato 2 luglio alle 21:30 presso il Piazzale della Rosa di Sassuolo si terrà una esecuzione integrale in forma di concerto dell’opera di Pietro Mascagni “Cavalleria Rusticana”; il prestigioso appuntamento