Attacchi alla Cisl, la solidarietà del Pd

Condividi su i tuoi canali:

None

Il segretario provinciale del Pd Davide Baruffi esprime la solidarietà sua e di tutto il Pd ai dirigenti ed agli iscritti della Cisl per le aggressioni e gli attacchi subiti in questi giorni  ad opera di facinorosi. Ecco la sua dichiarazione.

 

«Non abbiamo mai sottovalutato la gravità degli episodi di violenza e intolleranza avvenuti ai danni di sedi e militanti della Cisl, compresi quelli di oggi a Merate e a Roma. Sono gesti inqualificabili che noi condanniamo con fermezza e nei confronti dei quali non è possibile alcuna giustificazione. Ribadiamo quindi un giudizio netto che avevamo già espresso lunedì sera nella direzione provinciale del Partito democratico usando parole mai ambigue.

Per quanto concerne le questioni riguardanti lo stato attuale delle relazioni sindacali, non è nostro compito valutare l’operato della Cisl né attribuire pagelle ad alcuno. Prendo atto con soddisfazione dei giudizi severi espressi dal segretario Falcone sull’azione del governo. Non ho difficoltà a riconoscere che nella piattaforma di lotta messa a punto da Cisl e Uil in vista della manifestazione di sabato sul fisco sono presenti proposte e contenuti in linea con quelli che il Partito democratico proporrà alla discussione dell’Assemblea nazionale di Varese». 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

**NOI CONTRO LE MAFIE**

Incontro con GIUSEPPE ANTOCI Venerdì 10 febbraio ore 21 Istituto Alcide Cervi via Fratelli Cervi 9 – Campegine (RE) conduce Pierluigi Senatore Giuseppe Antoci, ex