ANVA-Confesercenti: “Tutelare le imprese regolari e guardia alta contro l’abusivismo commerciale”

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Manifestazioni importanti per gli operatori, per tentare di risollevarsi da un periodo di crisi. “Rischio d’infiltrazione di fenomeni distorsivi

 

Fiere di ottobre prossime alla partenza a Sassuolo. Il tradizionale evento resta un appuntamento importante per la città della ceramica ed il suo centro storico, perché in grado di generare forte attrattività, richiamo e ricadute sull’indotto commerciale. Quattro domeniche di opportunità per i negozi in sede fissa oltre che per quelli su suolo pubblico, per le manifestazioni mercatali che da sempre lo caratterizzano. E proprio per questo, ANVA-Confesercenti Modena tiene a sottolineare al fine di tutelare gli operatori del commercio ambulante, l’importanza di “Vigilare contro eventuali forme di abusivismo commerciale, pronte ad annidarsi in occasioni come queste. La guardia va mantenuta alta contro il rischio di fenomeni distorsivi che potrebbero sfociare in concorrenza sleale. L’auspicio comunque è che da queste fiere cittadine possa arrivare almeno una boccata d’ossigeno, per la categoria dato il proseguire di un periodo di luci ed ombre.”

 
[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Libri di Storia fatti di pietra

Servizio fotografico di Corrado Corradi ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^Nella giornata di sabato 1° ottobre 2022, in strada Canaletto Sud, angolo via Finzi, c’è stata la cerimonia di inaugurazione