Anche i marziani scappano!

Condividi su i tuoi canali:

“…un po' di sana rivalità è sempre necessaria per mantenere in auge il senso dell'appartenenza ad una nazione, d'altronde anche su Marte ci sono le guerre.”art. di Alex Scardina

 

 

Cosa penserebbe un alieno appena giunto sulla Terra?

Leggerebbe, da settimane, del crescere delle tensioni tra Iran e Usa, della minaccia persiana di chiudere lo stretto di Hormuz, lembo di terra che escluderebbe dai commerci petroliferi paesi esportatori come Iraq, Qatar e Kuwait. Bene, un po’ di sana rivalità è sempre necessaria per mantenere in auge il senso dell’appartenenza ad una nazione, d’altronde anche su Marte ci sono le guerre. Però, poi, navigando sulla rete potrebbe imbattersi su FoxNews.com dove, come notizia di apertura, leggerebbe: “Iran, U.S. Rescue a Positive Act”.

Leggendo il pezzo scoprirebbe che un peschereccio battente bandiera iraniana, dopo essere stato abbordato dai pirati, è stato salvato dalla marina degli Stati Uniti. I nemici si aiutano? “Da noi queste cose non capitano!

L’hanno salvata perché vogliono essere loro ad affondarla! Sì, non c’è altra spiegazione”. Invece no, proseguendo scoprirebbe che la marina è intervenuta proprio per salvare quel peschereccio!

La stessa Fox ne ride quando scrive “Ironically, the forces that came to assist the sailors were assigned to the USS John C. Stennis strike group — the same aircraft carrier that was subject to an Iranian threat just days earlier amid heightened tensions between Washington and Teheran over the Islamic Republic’s pledge to close the Strait of Hormuz”, cioè, “Per ironia della sorte le forze intervenute per salvare i marinai erano stati assegnati al gruppo USS John C. gli stessi che erano stati oggetto di minaccia iraniana appena pochi giorni prima provocando l’acuirsi delle tensioni tra Washington e Teheran con il rischio che la Repubblica Islamica chiudesse lo stretto di Hormuz”.

Anche loro scrivono “Ironically”!

Neppure la testata, conservatrice alla Bush, crede a quanto deve scrivere…pensate l’alieno che deve leggerla! Il nostro nuovo ospite di Marte ha deciso di ripartire…non ci capisce già più nulla.

Beato lui che può cambiare pianeta!

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Amici della Musica di Modena

CONCERTI D’OGGI Domenica 11 dicembre – ore 17:00 Modena – Hangar Rosso Tiepido DUO PIANISTICO SCHIAVO-MARCHEGIANI Marco Schiavo – pianoforte Sergio Marchegiani – pianoforte Musiche