Ambulanze con i soli dispositivi luminosi accesi (senza sirene): creano caos

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

Chi non si mai trovato davanti un Ambulanza con i dispositivi luminosi accesi e con quelli acustici spenti?

Ormai da tempo in provincia di Modena accade questa spiacevole situazione che non fa altro che creare turbamento alla circolazione.
Ma analizziamo con ordine: l’articolo 177 del Codice della Strada recita: “”i conducenti dei veicoli [..], nell’espletamento di servizi urgenti di istituto, qualora usino congiuntamente il dispositivo acustico supplementare di allarme e quello di segnalazione visiva a luce lampeggiante blu, non sono tenuti a osservare gli obblighi, i divieti e le limitazioni relativi alla circolazione [..]”” e obbligano gli utenti della strada a “”lasciare libero il passo e, se necessario, di fermarsi.””

Fermo restando che il Mezzo di Soccorso sul luogo dell’evento (specialmente in caso di incidenti stradali) debba tenere accesi i soli dispositivi luminosi in modo da segnalare la sua posizione (per ragioni di sicurezza) continuo a non capire per quale motivo durante la normale circolazione continuino ad esserci Ambulanze che utilizzano solo ed esclusivamente i dispositivi luminosi.

Facendo una piccola analisi, sinceramente, mi vengono in mente solo conseguenze negative a questo comportamento in quanto oltre a non potersi avvantaggiare nel traffico (senza lutilizzo della sirena sono obbligati ad osservare gli obblighi, i divieti e le limitazioni della normale circolazione stradale) provocano una sensazione di caos in quanto gli autisti dei veicoli non sanno come comportarsi: alcuni si spostano, altri no.

E come mi comporto io? Quando vedo in lontananza dei dispositivi luminosi accesi spengo la radio, abbasso il finestrino e presto maggiore attenzione in modo da poter lasciare strada al mezzo di soccorso; ha senso tutto ci considerando che spesso l’ambulanza non in sirena?

Adesso sta a voi verificare se ci che ho detto corrisponde alla verità.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...