AMBIENTALISTI – AFFARISTI

Condividi su i tuoi canali:

None

3 PICCIONI CON UNA FAVA: bambini, ragazzi, adulti

dopo questo “servizio” si risparmia sulla pensione.

 

A ZOCCA

PER I BAMBINI UN:

 PARCO CON PALIZZATE DI CONTENIMENTO E SCALINATA FATTE CON TRAVERSINE DA FERROVIA CANCEROGENE

(solo la scalinata è stata demolita)

 

PER I RAGAZZI:

UN CAMPETTO DI ERBA SINTETICA CANCEROGENO.

(QUANDO SI DISCUTE SU COME “ELIMINARLI” A ZOCCA SE NE FANNO DI NUOVI).

 

PER GLI ADULTI:

UN VIAGGIO PER LAVORO NEL TRAFFICO  INTENSO, TRA LE POLVERI “SOTTILI”

 

PENSIONATI:

I POCHI CHE RAGGIUNGERANNO L’ETÀ, UNA PENSIONE DA FAME.

 

 

STUDIO SUI CAMPI CON ERBA SINTETICA:

…..…I campioni sono stati poi affidati ai 15 specialisti della commissione, di cui hanno fatto parte tecnici dell’Istituto Superiore di Sanità, del Ministero della salute e del Ministero dell’ambiente. Il verdetto? “A completamento delle analisi effettuate dall’Istituto Superiore di Sanità su un campione di campi da calcio in erba sintetica confermiamo quanto osservato nei primi rilievi. E cioè che in alcuni materiali utilizzati per l’intaso (lo strato di circa cinque centimetri di prodotto inerte che serve a conferire al campo le necessarie caratteristiche di elasticità, che nella maggior parte dei casi viene realizzato con pneumatici lavati e triturati ndr) dei campi in erba sintetica sono presenti quantità di idrocarburi policiclici aromatici (Ipa) superiori a quelle considerate tollerabili dalla legge 417 del 1999”……….

 

CHE COSA HANNO DA DIRE: I Partiti, le Associazioni sportive, le Associazioni di categoria, i Sindacati, le Associazioni Giovanili?

Tutti al servizio della “compagnia” che ci amministra?

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

SASSUOLO ANTIQUARIATO VINTAGE

Un weekend in cui il “tradizionale” mercato dell’antiquariato del primo sabato del mese in piazza Garibaldi raddoppia. Si svolgerà, infatti, sabato 3 e domenica 4