ALL’EX AMCM INTERVENTO PER “SIGILLARE” LE STRUTTURE

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Dopo le segnalazioni di presenze nell’area del magazzino. I tecnici comunali completeranno i lavori domani. Tra ottobre e novembre la rimozione dell’amianto

Sono state ripristinate e messe in sicurezza dai tecnici del Comune di Modena le strutture dell’ex Amcm dove nei giorni scorsi è stata segnalata la presenza di persone durante la notte. L’intervento verrà completato domani, martedì 19 agosto, con le saldature degli ingressi all’edificio del magazzino in modo da impedire nuovi accessi.

I tecnici, comunque, non hanno trovato tracce di bivacchi pur rinvenendo segnali di un utilizzo degli spazi.

Nel frattempo, si stanno concludendo le procedure per l’affidamento dei lavori di rimozione dell’amianto che potranno iniziare tra ottobre e novembre. L’intervento prevede lo smantellamento di buona parte delle strutture con procedure che garantiscano la rimozione in sicurezza e lo smaltimento dei materiali che contengono amianto.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

“Lei non sa chi  sono io”

Quando   qualcuno ritiene che gli siano  dovuti privilegi o cure speciali, impunità compresa, ricorre all’espressione  che ho scelto come titolo e che  può essere declinata

C’era una volta il medico di famiglia

Le decisioni del Governo per accorciare le liste d’attesa, se incideranno relativamente sulla loro lunghezza, sono almeno un segnale d’attenzione alla crisi della sanità italiana. Le opposizioni gridano

La Corsa più bella del mondo 

La Corsa più bella del mondo torna dall’11 al 15 giugno con una cavalcata di 2200 chilometri che le magnifiche vetture costruite fra il 1927 e il 1957 percorreranno in cinque tappe, come da format inaugurato lo