Alleanza tra il popolo dei multati e i vigili modenesi…

Condividi su i tuoi canali:

None

…costretti a multare per fare quadrare il bilancio comunale: la necessita’ di un fronte comune

 

Quanti Modenesi possono dire di non essere stati multati dai vigili?

Ben pochi, temiamo.

Eppure mai come in questo momento è necessario essere presenti nella battaglia che la Polizia Municipale sta conducendo contro chi manda gli agenti allo sbaraglio.

Il Comandante Leonelli è in linea con quella politica che spesso li ha fatti apparire agli automobilisti solo come   “spremi soldi”.

Leonelli insieme all’assessore Monticelli,   per mesi sono stati capaci di fare girare i vigili   armati ma con il porto d’armi scaduto. In quell’occasione il CODACONS si è mobilitato e ha costretto l’Amministrazione Comunale  a rispettare la Legge anziché esporre i suoi uomini al rischio arresto.

Anche oggi il CODACONS è a fianco “delle giacche azzurre”.

Gli Agenti della Polizia Municipale di Modena chiedono il rispetto per la loro competenza professionale e non essere costretti a fare i fotografi; vorrebbero essere più presenti ed impegnati nei mille abusi quotidiani di cui sono vittima i cittadini e non solo sull’autovelox o il disco orario scaduto.

Vorrebbero che le  sinergie con le altre forze dell’ordine venissero poste in pratica e rese operative e non solo decantate per far fare bella figura ai vertici della politica

Una cosa deve essere chiara a tutti.

Non facciamo di tutti gli Agenti dei santi. Proprio noi, che abbiamo distribuito migliaia di ricorsi contro le multe del Comune di Modena in soli tre anni, sappiamo quanti abusi ci sono stati.

Ma la nostra battaglia è sempre stata contro i mandanti di questi sistemi illegittimi e non contro gli esecutori. 

 

 v. Presidente Regionale CODACONS

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Libri di Storia fatti di pietra

Servizio fotografico di Corrado Corradi ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^Nella giornata di sabato 1° ottobre 2022, in strada Canaletto Sud, angolo via Finzi, c’è stata la cerimonia di inaugurazione