Alla dottoressa Beatrice Ingenito

Condividi su i tuoi canali:

None

Gentile Dott.ssa Beatrice Ingenito,

 …grazie ancora per la sua preziosa collaborazione. Venerdì 18 settembre alla Rocca di Vignola, Francesco Guccini ha entusiasmato, divertito e coinvolto tutti gli oltre duemila presenti (700 seduti sulle poltroncine, gli altri seduti per terra o in piedi) . Alla fine, per liberarlo dall’assedio degli oltre mille “fans” che volevano salutarlo, parlargli, e, soprattutto, fare foto-selfie con il Maestro, il vice-presidente della “Fondazione di Vignola”, Avv. Giuseppe Pesci, ha dovuto farlo entrare negli Uffici della “Fondazione” che guardano sulla Piazza dei Contrari, per poi farlo uscire in un cortile interno, e con l’automobile accompagnarlo al Ristorante dove lo attendeva Raffaella e diversi (18) suoi amici e autorità. Tutto bene, benissimo, quindi. Desideravo  informarla di questa ulteriore conferma che Francesco Guccini è nel cuore di giovani, meno giovani ed anche di quelli che erano giovani negli anni Sessanta, desideravo ringraziarLa ancora, augurarLe buon lavoro e cordialmente salutarLa.                                                    

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Educare in tempo di crisi

Conferenza del professor Gianpaolo Anderlini al BLA di Fiorano Modenese Giovedì 29 febbraio 2024 il terzo incontro del ciclo 2024 di incontri organizzati dal liceo Formiggini,