Al via la rassegna d’Essai All’Astoria di Fiorano

Condividi su i tuoi canali:

None

 

 

Organizzato dal Comune di Fiorano Modenese con Tir Danza, torna la ‘Rassegna Film d’Essai’ al Teatro Astoria, a cominciare da mercoledì 16 ottobre, proiezione unica alle ore 21, con ‘La vita invisibile di Euridice Gusmão’ di Karim Ainouz, film brasiliano, ambientato nella Rio de Janeiro degli anni Cinquanta, dominata dal machismo patriarcale. Due sorelle inseparabili, Guida e Euridice. vengono divise ed entrambe affrontano un percorso di emancipazione nella speranza di potersi ricongiungere.

La rassegna comprende otto film, uno dei quali, ‘Dicktatorship. Fallo e basta’ è ad ingresso gratuito, mercoledì 27 novembre, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. L’abbonamenti ai restanti sette film costa 21 euro, il singolo biglietto 5 euro, con riduzione a 4 euro per gli under 29 e gli over 65.

La rassegna comprende ‘La mafia non è più quella di una volta’ di Franco Maresco (23/10), ‘Burning. L’amore brucia’ di Lee Chang-dong (30/10), ‘Lou Von Salomé’ di Cordula Kablitz-Post (6/11), ‘Manta Ray’ (13/11), ‘Mio fratello rincorre i dinosauri’ (20/11) e ‘Nancy’ di Christina Choe (4/12).

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Gentilezza mal ripagata

Un gesto  di gentilezza, tenere aperto il portone  d’entrata del palazzo a chi segue … Le persone  educate lo compiono quasi automaticamente, non lascerebbero mai

Olimpiadi ma non in pace

Quando nell’antichità si svolgevano  le Olimpiadi, le guerre erano sospese da una tregua e quando Pierre de Coubertin volle riproporle nel mondo che si avviava