Agricoltura, 140 mila suini in meno in 10 anni

Condividi su i tuoi canali:

None

Tomei: “salvaguardare produzione per tutela dop”

 

«E’ necessario salvaguardare la produzione suinicola, così come tutta la zootecnia, per garantire la qualità delle nostre carni e dei nostri prodotti, a partire dal Prosciutto di Modena dop». Lo afferma l’assessore provinciale all’Agricoltura Giandomenico Tomei commentando la manifestazione di protesta organizzata dagli allevatori, anche emiliani, alla Borsa di Milano.

«La crisi del settore è ormai strutturale – spiega Tomei – e si trascina da diverso tempo con una riduzione di ben 140 mila suini in dieci anni, come ricaviamo da un’anticipazione dei dati sul Censimento agricolo. Negli ultimi cinque anni la produzione lorda vendibile delle carni suine si è praticamente dimezzata (- 54 per cento) e tra le cause principali c’è l’aumento dei costi di produzione, in particolare dei mangimi. La zootecnica, comunque, continua a rappresentare per Modena il 43 per cento del fatturato complessivo dell’agricoltura con 277 milioni di euro di produzione lorda vendibile nel 2010».

 

Cs

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Fiera di San Rocco 2022

Dal 12 al 16 agosto: cinque giorni di festa, spettacoli e tanto cibo, ad ingresso gratuito! Ecco in arrivo la ultracentenaria Fiera di san Rocco,

Corso per Clown Dottori

Si parte a ottobre, ma gli incontri di presentazione del corso sono previsti il 6 e il 10 settembre L’associazione Dìmondi Clown organizza, a partire