Aggressione alla sede Cgil di Modena durante la notte

Condividi su i tuoi canali:

None

Stanotte  alle  ore  3.33 è successo un fatto grave: qualcuno ha lanciato 2 sassi  e  un cubetto di porfido contro la porta d’ingresso della Camera del Lavoro Territoriale di Modena, danneggiandola

La  CGIL  ha presentato denuncia presso la Questura di Modena fornendo alle forze   dell’ordine   anche   il   supporto   magnetico   del   sistema  di videosorveglianza che ha ripreso il fatto.

La  Segreteria  della  CGIL considera quanto avvenuto un fatto grave. E’ la prima  volta  che  un  tale riprovevole atto avviene a Modena nei confronti della CGIL e delle Organizzazioni Sindacali.

In   passato   si   erano  verificate  anche  nella  nostra  città  scritte preoccupanti  contro  la  CGIL e il Sindacato, ma mai aggressioni di questo genere.

Esprimiamo  forte  preoccupazione  di fronte a quello che, se anche dovesse essere  un  atto vandalico, fa emergere un clima di aggressività e violenza nel  tessuto  urbano  che  rischia  di  alimentare  ancor  più  il senso di insicurezza da parte dei cittadini. Anche  se  auspichiamo  che sia solo il gesto di uno squilibrato, chiediamo vigilanza e attenzione da parte delle forze dell’ordine e di tutte le forze politiche  e  sociali,  poiché  è  comunque  un fatto da non sottovalutare.

Soprattutto  in  relazione  ad  un  clima  sociale  caratterizzato anche da attacchi  al  Sindacato  e  alle grandi organizzazioni della rappresentanza sociale.

Confidiamo  nell’azione  delle  forze  dell’ordine  a  cui  abbiamo messo a disposizione  tutte  le  informazioni in nostro possesso e invitiamo ancora una  volta  a  mantenere  alta  la  vigilanza  da parte di tutti, perché la democrazia  è  un  bene da presidiare, tutelare e accrescere nell’interesse del sindacato e di tutta la collettività modenese.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Gettare il sasso e nascondere la mano…

È un copione assai noto: c’è chi lancia pubblicamente un metaforico sasso, offendendo, insinuando, accusando… in modo voluto e inequivocabile, qualcuno e poi, vigliaccamente, nega

Appunti sulle Amministrative

ASTENSIONISMO All’appello dei votanti manca la metà degli aventi diritto… e stiamo parlando di votare per la propria città, non solo per la lontana Europa.