ACCUDITI DAI VOLONTARI I GATTI DI IOLANDA MARCHETTI

Condividi su i tuoi canali:

None

ACCUDITI DAI VOLONTARI I GATTI DI IOLANDA MARCHETTI

Gli animali di strada Ponte di ferro saranno curati all’interno della struttura finché non sarà possibile iniziare il percorso per darli in adozione

Sono stati visitati dai veterinari del gattile comunale e ora sono affidati alle cure dei volontari dell’associazione Protezione del gatto i circa venti animali appartenuti a Iolanda Marchetti e ritrovati nel rifugio di strada Ponte di ferro.

Non appena avuta notizia della morte della signora, i volontari della Protezione del gatto sono intervenuti in emergenza, su incarico dell’Ufficio diritti animali del Comune di Modena, per controllare lo stato di salute degli animali e dar loro da mangiare e da bere.

Per ora e nei prossimi giorni, in attesa di verificare la situazione ereditaria, i gatti sono accuditi dai volontari dell’associazione come animali di proprietà e continueranno a essere ospitati all’interno del rifugio di strada Ponte di ferro finché non sarà possibile iniziare, nelle prossime settimane, il percorso per darli in adozione.

Sono per ora affidati ai volontari anche gli animali da cortile trovati nella struttura (sette galline, due oche e un uccello tropicale) in attesa di essere trasferiti in una fattoria didattica.

[ratings]

Ultimi articoli

I nostri social

Articoli popolari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

“Come ti liquido la Slepoj !”

La prematura scomparsa della psicologa, scrittrice, giornalista Vera Slepoj, ha destato sorpresa e cordoglio ma c’è anche chi l’ha citata solo per il giudizio negativo

I Lions a favore del volontariato

A conclusione dell’anno lionistico 2023/2024, il Lions Club Modena Estense, congiuntamente al Lions Modena Romanica, hanno erogato un contributo di Euro 8.000,00 a favore della