A Zocca molti dei soldi pagati per le opere di urbanizzazione sono spariti

Condividi su i tuoi canali:

None

Un centinaio di persone, nella sala convegni di un albergo cittadino, hanno costituito un comitato 

Preoccupati, ma seriamente intenzionati a far valere i propri diritti e riavere i soldi indebitamente riscossi. Inoltre, se  le indagini della Magistratura dimostrassero che qualcuno si è appropriato dei soldi che i singoli cittadini erano certi di avere versato nella casse comunali a fronte di opere di urbanizzazione, scatterà un’azione collettiva per un ulteriore risarcimento.

È questo lo spirito che animava i cittadini presenti alla riunione, ed è con questo spirito che hanno aderito alla costituzione di un comitato che, attraverso il Codacons, si batterà affinché nessun cittadino di Zocca debba subire né danni né beffe.

Il Codacons, nel corso dell’incontro, affollato con molti Zocchesi, ha confermato di avere inviato lo scorso 26 novembre una richiesta per incontrare il sindaco anche alla luce del fatto che alcuni cittadini hanno già ricevuto l’invito del Comune a presentarsi presso gli uffici competenti per dare prova dell’avvenuto pagamento degli oneri “scomparsi”.

L’incontro è dunque quanto mai necessario per comprendere come intende muoversi l’amministrazione comunale nei confronti di chi risulta coinvolto in questa inquietante vicenda, ma soprattutto è necessario ricevere chiarimenti, a nome dei cittadini che hanno aderito all’iniziativa, su come sia possibile che un’amministrazione pubblica si veda sottrarre cifre così importanti dalle proprie casse e non se ne accorga.

 

Il v. Presidente regionale CODACONS

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Viva Natale, tra sogni, botteghe e castelli

Il nostro territorio, la vostra scoperta! Viva Natale, tra sogni, botteghe e castelli Giovedì 8 DicembreCastelvetro di Modena Con il Mercatino Natalizio dell’enogastronomia e dell’artigianato si apre la

DA DOMANI SASSUOLO ACCENDE IL NATALE

Come da tradizione domani, 8 Dicembre Festa dell’Immacolata Concezione, a Sassuolo inizia ufficialmente il periodo di avvicinamento al Natale con l’accensione delle luminarie in tutto

“Misteri e Magie in galleria”

Domenica 11 dicembre ultimo appuntamento con la rassegna di animazioni per bambini Nuova tappa della rassegna dedicata ai bambini che si svolge al Castello di