A scuola di acque e di bonifiche con l’Emilia Centrale – APPUNTAMENTO ALL’8 E AL 9 MAGGIO

Condividi su i tuoi canali:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp
None

REGGIO EMILIA (7 maggio 2015) – Due giorni a scuola di acque e bonifiche con il Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale e il suo Atelier del Paesaggio della Bonifica.

Si comincia venerdì 8 maggio alle ore 17.30 con la rilettura in chiave didattica degli studi idraulici di Ludovico Bolognini, che progettò anche la Sala del Tricolore di Reggio Emilia. Per l’occasione verrà organizzata una visita alla mostra “Contratto di fiume: il Marzenego”, presso il Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale, in Corso Garibaldi, 42, a Reggio Emilia.

Sabato 9 maggio si riprende alle 15.30 con una geoesplorazione sui ‘luoghi d’acque’ della città del ‘700, nel suo fulgore di ‘piccola Venezia’, a Reggio Emilia.

Le iniziative rientrano nell’ambito della “Settimana della Didattica in Archivio”.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Al Dio sconosciuto

In questi  giorni, per la  prima volta credo  nella vita di tutti,  sentiamo veramente  il problema della siccità… Per quanto sia endemico, sembrava solo un

Gli italiani non votano…

Ci sono frasi che rimangono nella memoria delle persone e nella storia di un popolo. Una di queste, pare sia state detta da Vittorio Emanuele

Il salario minimo?  Davvero?

Il salario minimo verrà applicato anche agli schiavi che lavorano per tre euro l’ora, al sud e al nord, o per loro nulla cambia in

‘I dolori del giovane Giggino”

Normalmente un movimento qualunquista dura tre o quattro anni. Il M5S , che è il prototipo del qualunquismo populistico per eccellenza, è durato oltre 12