“A ruber poc as va in galera” venerdì 12 aprile al circolo Arci di Castellarano

Condividi su i tuoi canali:

None
 
 

Venerdì 12 aprile andrà in scena “A ruber poc as va in galera”, ultimo spettacolo della 22ª rassegna dialettale organizzata dal Comune di Castellarano in collaborazione con il circolo ARCI. 

I tre atti comici, brillantementi presentati dalla compagnia Qui’d Cadros diretta da Ivana Castagni, narrano le peripezie di una tranquilla coppia di sposi svegliata di soprassalto in piena notte da una inaspettata e sgradita visita… Due ladruncoli goffi e impacciati incapaci di gestire una situazione che va man mano complicandosi… Un paio di carabinieri impegnati a svolgere approfondite quanto improbabili indagini… Vicini di casa impiccioni e invadenti … una figlia che brucia dalla voglia di presentare ai genitori il nuovo fidanzato ed una nonna che affoga i propri pensieri nella bottiglia… Una notte movimentata ed imprevedibile che potrebbe essere una tragedia se non fosse fonte di irresistibili situazioni grottesche piene di ilarità. Ma il rischio per i ladri è molto alto perché…

 

Inzio delle spettacolo alle ore 21 al circolo Arci di Castellarano in via Chiaviche, 59. 

Il costo del biglietto è di € 7 per gli adulti e € 3 per i minori di 14 anni. 

 

12 aprile

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Grande fucile, piccolo cervello

L’attentato a Trump  ha mostrato gli incredibili punti  deboli, le falle nella sicurezza, della più grande democrazia del mondo anche se non sono mancati anche

Concorso Futuri Maestri

Sabato 13 luglio alle ore 18.30, presso Spacegallery di via Bonaccini 11, si è svolta la seconda edizione del concorso Futuri Maestri – Eccellenze creative