A CASTELVETRO RITORNA “CALICI DI STELLE”

Condividi su i tuoi canali:

None

VENERDI’ 10 AGOSTO NEL CENTRO STORICO DI CASTELVETRO RITORNA “CALICI DI STELLE”. ANTEPRIMA GIOVEDI’ SERA CON “CALICI DI STELLE IN TOUR”

 

Sarà una camminata guidata in notturna in programma per giovedì 9 agosto dal titolo “Calici di stelle in tour” a fare da prologo quest’anno alla quindicesima edizione di “Calici di stelle”, l’importante manifestazione dedicata all’enoturismo che si svolge in contemporanea in diverse piazze italiane, promossa dall’Associazione nazionale Città del Vino e dal Movimento Turismo del Vino e organizzata localmente dal Consorzio Castelvetro di Modena e dal Comune.

La camminata di giovedì (15 euro a persona, prenotazione obbligatoria al tel. 059 758880) parte alle ore 20 dal centro storico di Castelvetro, per raggiungere, dopo circa 2 chilometri e mezzo fra le colline del Grasparossa, l’azienda agricola Monte Remellino, dove si svolge una degustazione e visita all’acetaia. A seguire, osservazioni della volta celeste con il noto astrografo e divulgatore scientifico Pierluigi Giacobazzi.

Venerdì 10 agosto, invece, a partire dalle ore 20,30, ritorna “Calici di Stelle” con la formula “itinerante” all’interno del borgo antico di Castelvetro, dove il pubblico potrà accedere, con il ticket a pagamento, ai diversi punti di degustazione dei vini, assaggiando le specialità locali dei ristoratori castelvetresi in versione “street food”. Sono coinvolte 16 cantine del territorio che, fra postazioni individuali e banco sommeliers, proporranno al pubblico il meglio delle proprie produzioni di Lambrusco Grasparossa, pignoletto e vini rosati. Il borgo si trasformerà in un ideale cielo stellato, con l’area suddivisa in 5 zone ispirate alle costellazioni visibili nelle stagione estiva (Pegaso, Perseo, Cigno, Aquila e Lira) dove si troveranno vino, cibo e tantissima musica.

Anche quest’anno piazza della Dama si trasformerà in un osservatorio celeste con il mezzosoprano Valentina Lugli e l’astrografo Pierluigi Giacobazzi, curatore anche del percorso video-fotografico “Emozioni dal cielo” nel cortile del municipio.

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...