A Castelvetro aria di Primavera!

Condividi su i tuoi canali:

None
 
 

Il nostro territorio, la vostra scoperta!

A CASTELVETRO C’E’ GIA’ ARIA DI PRIMAVERA

 

 

Ph. Giorgia Mezzacqui

 

M’ILLUMINO DI MENO

Bocciodromo di Castelvetro

Venerdì 1 Marzo

dalle 18.15

 

In occasione della giornata dedicata al risparmio energetico e alla sostenibilità il Comune propone una passeggiata notturna tra le colline di Castelvetro, con alcune soste per osservare la volta celeste. Al termine una cena tradizionale a lume di candela presso il bocciodromo.

Info e prenotazioni: 333 3728356 passiavanti@gmail.com 

LE AVVENTURE DI TOM SAWYER

Fili d’oro a Palazzo

Venerdì 1 Marzo

ore 20.30

 

Simone Maretti – in collaborazione con l’associazione “”Dama Vivente“”, e presso l’esposizione di abiti rinascimentali “”Fili d’Oro a Palazzo“” – racconterà “”Le avventure di Tom Sawyer”” di Mark Twain””.
Suggestioni musicali dal vivo: Alessandro Pivetti.
Partecipazione libera e gratuita

PERCHE’ NON ESSERE PROFONDI?

Mostra – Spazio Pake
Sabato 2 e Domenica 3 Marzo

dalle 10.00

 

Presso lo Spazio Pake nel centro storico di Castelvetro una mostra creativa dal titolo: Perchè non essere profondi? (L’amore è tutto) di Cecilia Roda – Lilybris.
Una mostra che parla di una forma d’amore dove niente è dato per scontato e ogni parola ha valore. Dove le carezze non sono mai abbastanza. 

 RACCONTI DIVINI – INVITO A CENA CON IL PRODUTTORE

Bicér Pin Enoteca Bistrot

Mercoledì 6 Marzo

ore 20.00

 

Seconda cena a tu per tu con i produttori vitivinicoli del nostro territorio nel Ristorante Bicer Pinin Centro Storico a Castelvetro. E’ la volta di Cantine Riunite e Fattoria Moretto. In accompagnamento ai vini un menù con prodotti tipici della tradizione. 

Info e prenotazioni: 059 758880 o info@visitcastelvetro.it

FESTA DELLA DONNA

Castello di Levizzano

Giovedì 7 Marzo

ore 21.00

 

 

Al Castello di Levizzano, in occasione della rassegna #tintodirosa per la festa della donna, uno spettacolo dal titolo “”Sono nata quasi a primavera”” – parole di donne per chitarre e voci.

A seguire brindisi insieme

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...