6 novembre 2016

Condividi su i tuoi canali:

Il ricordo di Dante Fontechiari, a quattro anni dalla scomparsa


  Te ne sei andato in punta di piedi, ormai quattro anni fa,   lasciando tracce di te in ogni persona che ha avuto il    piacere e l’onore e di starti accanto

 

I tuoi scritti, i tuoi discorsi, i tuoi insegnamenti ed i tuoi pensieri sono indelebilmente scolpiti in chi li ha colti

 

In me sono via via sbocciati quei semi di sapienza che, con amore, hai saputo instillare nel mio animo, facendo sì che diventassi quella che sono.

 

Per tutto questo, ovunque tu sia, grazie; non ti dimenticherò.

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

La prudenza non è mai troppa

Ritenute espressioni della saggezza popolare, i proverbi contengono una lezioncina morale o danno  consigli e come tali si accettano ; certo a volte sono insopportabili

Accogliere e inserire si può

È arrivato alle cronache il caso di Dino Baraggioli, titolare dell’Artplast di Robbio, nel Pavese, con 90 dipendenti, che – come racconta l’Agi- aveva grosse

Biden o Trump? Le ricadute per l’Europa

Al di là dell’oceano, nella capitale dell’impero, con le elezioni di novembre,  l’inquilino della casa Bianca potrebbe cambiare, ossia il presidente. Quello che ha il potere