40 di carriera di Vasco Rossi :“Grande evento, Modena lo farà al meglio”

Condividi su i tuoi canali:

None

 

Vasco Rossi, Lucia Bursi “Grande evento, Modena lo farà al meglio”

Nota del segretario provinciale del Pd Lucia Bursi sulle polemiche attorno alla location

 

 

 

“Il concerto per i 40 anni di carriera di Vasco Rossi sarà un grande evento e Modena, sono sicura, saprà gestirlo al meglio”: il segretario provinciale del Pd Lucia Bursi interviene sulle polemiche sorte attorno al grande evento che la nostra città ospiterà il 1° luglio del 2017. Ecco la sua dichiarazione:

 

 

 

“Leggo sui media locali che qualcuno rilancia l’area di Ponte Alto come possibile location del grande concerto che Vasco Rossi terrà a Modena il 1° luglio del 2017 in occasione dei 40 anni di carriera. Com’è noto, l’area è gestita dal Pd che l’ha in affitto dalla società proprietaria. Figuratevi se non vorremmo ospitare Vasco Rossi proprio noi che abbiamo scelto “Siamo solo noi” come slogan della nostra campagna 2016 di adesione al partito modenese, una sottolineatura dei nostri valori e un omaggio al nostro conterraneo. Ma spetta all’Amministrazione decidere, sulla base delle valutazioni che solo chi ha un quadro completo della situazione può compiere, qual è la location più opportuna per ospitare un grande evento che porterà il nome di Modena sulla scena musicale nazionale e internazionale. Dispiace che ogni volta che la città si appresta a intraprendere un grande progetto immediate nascano le critiche preventive. Il concerto di Vasco Rossi sarà un grande evento e Modena, sono sicura, saprà gestirlo al meglio”.  

 

 

 

 

 

 

 

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

Razzismo, vittimismo, protagonismo

Così come nulla impedisce al sole di sorgere, nulla impedisce che a febbraio  si  rinnovi l’appuntamento  con il  Festival di Sanremo. Soltanto un extraterrestre potrebbe

Acutil

Ricordo che mia madre mi faceva assumere questo medicinale, citato nel titolo, durante il periodo scolastico (ai miei tempi non si chiamava integratore) per favorire