Giorno: Febbraio 23, 2021

738 - 432 23 febbraio 2021
Eugenio Benetazzo

Ethereum, il nuovo petrolio digitale

Appare sempre più plausibile che il 2021 sarà l’anno che consacrerà Ethereum più che Bitcoin: questa presunzione si fonda su quattro temi di analisi strutturale. Se Bitcoin è stato più volte denominato come una sorta di oro digitale, allora ETH deve essere considerato come il nuovo petrolio digitale.

Leggi tutto »
738 - 432 23 febbraio 2021
Paolo Danieli

Bisognava entrare

Rompere il centrodestra è un errore. Lo si indebolisce proprio quando i sondaggi lo davano attorno al 51%. E a cascata potrebbero esserci ripercussioni sul territorio. E’ pericoloso isolarsi. La destra è diventata spendibile e forza di governo.

Leggi tutto »
738 - 432 23 febbraio 2021
Alberto Venturi

Gli occhi sulla Sanità: non distogliamoli

Grazie a tutti i medici, al personale sanitario, ai volontari, a chi si è impegnato per combattere la pandemia. Il loro lavoro è la nostra vita. La sanità pubblica è una delle eccellenze italiane che dobbiamo difendere a tutti i costi; pubbliche dovrebbero essere la ricerca e lo sviluppo del settore,  impedendo qualsiasi  speculazione su farmaci salvavita e i vaccini.

Leggi tutto »
738 - 432 23 febbraio 2021
A.D.Z.

“Mi piace che mi grandini sul viso la fitta sassaiola dell’ingiuria”

Al posto della Meloni, avrei reagito solo con queste parole di Sergej Esenin, alle turpitudini ricevute. Piuttosto,ora trascini in tribunale il docente universitario che alla critica politica ha sostituito l’insulto triviale, come peraltro è consuetudine da Destra a Sinistra. Chieda un esoso risarcimento, lo destini a qualche famiglia nell’indigenza! Infinito è il rammarico, comunque, che nella Scuola, accanto a insegnanti degni di questo nome, ce ne siano altri che non inviterei neppure alle  zolle. Le zolle hanno dignità, non si farebbero certo neppure sfiorare da costoro.    

Leggi tutto »
738 - 432 23 febbraio 2021
Giovanni Serpelloni

Vaccinare gli adolescenti?

Sarebbe una soluzione razionale, ma servono nuovi studi. Anche se gli adolescenti non si ammalano gravemente con la stessa frequenza degli adulti, vengono comunque infettati quasi il doppio rispetto ai bambini più piccoli. Possono diffondere ampiamente il virus perché sono spesso asintomatici e poco propensi a mantenere le distanze sociali e indossare correttamente e permanentemente le mascherine.

Leggi tutto »
738 - 432 23 febbraio 2021
Massimo Nardi

Cronica incapacità di risolvere i problemi anche se annunciati

Sarebbe ingiusto incolpare una sola persona incapace (il Giuseppi di turno), ma è utile dire che le responsabilità sono da ripartirsi fra tutta quella banda di scappati di casa incompetenti che puntualmente ci ritroviamo tra i piedi nei posti di comando. Un nome per tutti: Roberto Speranza, laureato in Scienze Politiche e che è messo al Ministero della Salute.

Leggi tutto »
In Evidenza

Articoli popolari