Giorno: Marzo 27, 2018

600 -280 27 marzo 2018
Eugenio Benetazzo

Il Paradigma Mondiale

Quando ci guardiamo attorno ci rendiamo conto di vivere in pieno fermento industriale e sociale: difficile non comprendere che sono in atto cambiamenti strutturali di portata epocale che modificheranno per sempre il nostro stile di vita ed anche il nostro stesso modo di lavorare.

Leggi tutto »
600 -280 27 marzo 2018
Corrado Corradi

25° Festival Cabaret Emergente.

La scelta è stata lunga, difficile e molto contrasta, per riportare l’armonia tra i membri della Commissione,  alla fine si è deciso di portare a 18 il numero dei prefinalisti, invece dei 16 previsti, che saliranno sul palco del Teatro Fabbri di Vignola sabato 7 e 14 aprile prossimi alle ore 21.

Leggi tutto »
600 -280 27 marzo 2018
Massimo Nardi

Se sono rose fioriranno

Matteo Salvini dimostra di avere letto l’Arte della guerra di Sun Tzu.  Si apre il periodo della transumanza?  Solo adesso il Cavaliere medita sulle scelte sbagliate in passato.

Leggi tutto »
600 -280 27 marzo 2018
A.D.Z.

Face Book e dintorni …

Per molti è un valido strumento di lavoro. Per altri è un passatempo, un modo di avere rapporti più frequenti e stretti con amici e parenti. Altri su Face Book letteralmente vivono e mettono in piazza l’esistenza.Lamentarsi pertanto della “”violazione della privacy”” su è semplicemente incredibile.

Leggi tutto »
600 -280 27 marzo 2018
Alberto Venturi

Rispetto delle istituzioni: non ci sono colpi di spugna

Abbiamo davvero voltato pagina?Mi domando se il  rispetto delle regole istituzionali e di chi le rappresenta, possa accendersi a comando, o se non appartenga invece alla sfera personale degli ideali e dei principi, per cui ce l’hai o non ce l’hai. Se lo acquisisci non sarà comunque una conseguenza del potere che detieni.

Leggi tutto »
In Evidenza

Articoli popolari

Gettare il sasso e nascondere la mano…

È un copione assai noto: c’è chi lancia pubblicamente un metaforico sasso, offendendo, insinuando, accusando… in modo voluto e inequivocabile, qualcuno e poi, vigliaccamente, nega

Appunti sulle Amministrative

ASTENSIONISMO All’appello dei votanti manca la metà degli aventi diritto… e stiamo parlando di votare per la propria città, non solo per la lontana Europa.