Giorno: Ottobre 11, 2016

533-205 11 ottobre 2016
Alex Scardina

Borghi d’Autore

Un  viaggio fra alcuni dei borghi più suggestivi del territorio che si racconteranno attraverso la propria storia, cultura e tradizione aprendo i propri palazzi, giardini, luoghi anche meno conosciuti per accogliere il visitatore e accompagnarlo in questa esperienza come protagonista.

Leggi tutto »
533-205 11 ottobre 2016
Eugenio Benetazzo

Essendo Stato

Quanto costa lo Stato italiano ? Ossia quanto costano tutti gli enti istituiti previsti all’interno della tanta amata Costituzione italiana ? Per rispondere a tal quesito possiamo far riferimento ad una funzionale bipartizione tra organismi che attengono all’Amministrazione Centrale e quelli delle Amministrazioni Locali

Leggi tutto »
533-205 11 ottobre 2016
Diego Marchiori

Elogio del muro

Uno degli slogan più in voga recita  “costruire ponti, abbattere i muri”, in linea con la narrazione di un mondo utopico, multiculturale e multietnico. Ma se  “la realtà è più importante dell’idea”  e ci si accorge che i muri,  sì,  dividono, ma pure proteggono, demarcano, segnano un limite, differenziano, distinguono, identificano.

Leggi tutto »
533-205 11 ottobre 2016
A.D.Z.

Nazionalità, non disabilità

Fare il controllore è un lavoro ad alto rischio, ormai. Gli  insulti,le  aggressioni, gli sputi, lo staccamento di dita a morsi, i ferimenti col machete, (tutte notizie di cronaca)  sono all’ordine del giorno. E’ lo scontro fra due “”scuole di pensiero””, fra chi pensa di usufruire gratuitamente  di ogni servizio possibile e immaginabile, compreso i mezzi di trasporto… e chi, invece,  deve verificare che  i viaggiatori, indipendentemente dalla nazionalità,  abbiano acquistato il biglietto e con esso il diritto di viaggiare. Nel caso del ragazzo disabile di Albinea, forse  il controllore poteva chiudere il proverbiale occhio.

Leggi tutto »
533-205 11 ottobre 2016
Adalberto De’ Bartolomeis

“”Ora o mai piu””

Chiarezza e semplicità non fanno parte, purtroppo, del sistema politico italiano. Riferiti, appunto, allo Stato italiano, rappresentano esattamente l’opposto, per cui i suoi stessi cittadini, puntualmente,  si trovano nel dilemma di dovere “”sofffrire””, ogni qualvolta sono chiamati a un voto referendario

Leggi tutto »
533-205 11 ottobre 2016
Massimo Nardi

Europa senza confini

Un’Europa senza confini? Cui prodest? Sicuramente alla minoranza delle grandi aziende economiche che domina il mercato e non alla maggioranza dei popoli

Leggi tutto »
In Evidenza

Articoli popolari

“Lei non sa chi  sono io”

Quando   qualcuno ritiene che gli siano  dovuti privilegi o cure speciali, impunità compresa, ricorre all’espressione  che ho scelto come titolo e che  può essere declinata

C’era una volta il medico di famiglia

Le decisioni del Governo per accorciare le liste d’attesa, se incideranno relativamente sulla loro lunghezza, sono almeno un segnale d’attenzione alla crisi della sanità italiana. Le opposizioni gridano

La Corsa più bella del mondo 

La Corsa più bella del mondo torna dall’11 al 15 giugno con una cavalcata di 2200 chilometri che le magnifiche vetture costruite fra il 1927 e il 1957 percorreranno in cinque tappe, come da format inaugurato lo