Giorno: Giugno 28, 2016

522-190 28 giugno 2016
Eugenio Benetazzo

Quello sporco brillocco

Al di là del contestato pegno d’amore, i vantaggi di possedere un diamante possono essere riassunti nei seguenti: circolazione del bene al portatore con conseguente anonimato dell’investitore, investimento presumibilmente stabile nel lungo termine ed infine esenzione fiscale delle eventuali plusvalenze realizzate nella rivendita. Gli svantaggi possono essere invece così riepilogati: mancanza di un prezzo ufficiale di mercato di riferimento

Leggi tutto »
522-190 28 giugno 2016
Massimo Nardi

Brexit della Gran Bretagna

…una tragedia per gli inglesi. forse si, forse no. solo il tempo potrà dirlo. Solo adesso ci si accorge che l’Unione non ha distribuito in eguali misure tutto il benessere che era stato ventilato. Anzi, ha allargato la forbice delle disparità con il risultato che gli stati con bilanci in ordine ed economie forti sono diventati ancora più ricchi a scapito di nazioni con bilanci ed economie più deboli. 

Leggi tutto »
522-190 28 giugno 2016
Alex Scardina

Regno disUnito

Se da una parte si registra questa disunione geografica, dall’altra bisogna prendere nota anche di quella generazionale. i giovani hanno per la maggior parte votato “”remain””, gli anziani “”leave””.

Leggi tutto »
522-190 28 giugno 2016
A.D.Z.

Elettori rigorosamente selezionati

Dopo il  disastro provocato da elettori “”egoisti, ignoranti e pure  anziani”” nel referendum inglese, si discute   sull’opportunità di   selezionare  gli elettori, non tutti degni, evidentemente,  di accedere alle urne, per età, per ignoranza, per arretratezza culturale.  E’ singolare, tuttavia,  che i giovani, il nostro futuro, le speranze del mondo, gli idealisti,  i puri, i giusti… si schierino dalla stessa parte, dicano le  stesse cose, di tromboni ultranovantenni, come Napolitano, di “”padroni””,  come Junker e soci, di spietati signori della  finanza, di grandi burocrati,  di cinici banchieri, di altri loschi affamatori di popoli.  Chi vivrà, vedrà. E, comunque,  se risultasse troppo  complicato, scegliere chi  è degno di accostarsi alle urne… potranno  sempre  abolire il voto, risparmiando tempo, denaro e travasi di bile in caso di sconfitta.

 

 

Leggi tutto »
522-190 28 giugno 2016
Alberto Venturi

Nessuno al volante del mezzo

La velocità con la quale è stato creato il villaggio globale, ha impedito di organizzare i giusti contrappesi e una adeguata consapevolezza culturale per governarlo, lasciando che siano la finanza e l’economia a sancirne l’unica regola universale: si fa quel che conviene e quel che il mercato chiede.

 

Leggi tutto »
522-190 28 giugno 2016
Roberto Armenia

Talento, passione, sogni e lavoro

Una vita all’insegna della “”religione  laica emiliana” :  talento, passione, sogni e lavoro, lavoro e ancora lavoro. In un libro, l’affascinante racconto della stilista Anna Marchetti, cinquant’anni di amore e passione per il mondo della moda raccontati a Fabrizio Vaccari” , scrittore e poeta modenese, volume pubblicato dalle “Edizioni Della Casa” di Modena. 

Leggi tutto »
In Evidenza

Articoli popolari

La tragedia di Firenze

Il disastroso crollo nel cantiere edile in via dei Martiri, a Firenze,  oltre al problema della sicurezza, drammaticamente ha rivelato cose che purtroppo, pur essendo

Mons. Giacomo Morandi e il suo Non Expedit

Subito dopo l’Unità d’Italia, alcuni sacerdoti prima e poi voci della Chiesa  sempre più ufficiali dichiararono sconveniente e quindi inaccettabile la partecipazione dei cattolici alle