Giorno: Settembre 22, 2015

483 - 150 22 settembre 2015
C.V.

20/29 maggio 2012 . Noi non dimentichiamo

Nonostante il passare del tempo, il succedersi di governi, le promesse fatte, gli abitanti di molte zone sono ancora lasciati soli, ad arrangiarsi, compreso il doversi adattare a vivere in container perchè la loro casa è crollata o inagibile.

Leggi tutto »
483 - 150 22 settembre 2015
A.D.Z.

Nido d’infanzia alla frontiera

Le immagini di questi giorni sono quelle di improbabili lattanti che “”gattonano”” sull’asfalto, “”baby migranti””  che, alla frontiera, sono messi a bella posta davanti ad uno schieramento di poliziotti che, di fronte alla bellezza, all’innocenza, alla vulnerabilità di questi inermi piccoli appaiono, per contrasto, ottusi, stolidi, stupidamente granitici.

Leggi tutto »
483 - 150 22 settembre 2015
Massimo Nardi

Il caos in Europa e la situazione politica in Italia.

Il caos, in senso politico, è dietro l’angolo. Lo si può constatare ogni giorno vedendo frontiere che si aprono e chiudono oltre a muri di filo spinato che vengono eretti in fretta e furia.  Questo preambolo, per parlare dell’Italia che si trova nell’occhio del ciclone.

Leggi tutto »
483 - 150 22 settembre 2015
Alberto Venturi

E fare il Festival del silenzio?

Se noi al bar, che non è strettamente area del festival, ma per vicinanza finisce per costituire un tutt’uno, abbiamo voglia di sbraitare, di festeggiare una laurea, di fare i galletti esibendoci a tutto volume per imporci, noi siamo nel diritto di farlo; il resto non conta e nemmeno ne abbiamo la percezione, perché noi nella nostra realtà non siamo in Piazza Grande dove si svolge il Festival della Filosofia, ma al bar con i nostri amici. Punto. Questa è l’unica realtà.

Leggi tutto »
483 - 150 22 settembre 2015
Francesco Saverio Marzaduri

La bella gente: la paura mangia ancora l’anima?

Dramma di una coppia borghese alle prese col dilemma degli ideali ormai azzerati: un nuovo gruppo di famiglia, fotografato sia all’esterno che all’interno. L’occasione per mettere in discussione la buonafede socio-ideologica, sulla falsariga di un nostrano Indovina chi viene a cena?, deve misurarsi con un altro inevitabile elemento: l’arroganza del ceto medio, sedicente democratico, che non rinuncia agli agi e alle comodità.

Leggi tutto »
In Evidenza

Articoli popolari

24 aprile Giornata Mondiale della Sicurezza

Ifoa accende il dibattito nazionale sulle “morti bianche” con Cesare Damiano e gli esperti del settore  Reggio Emilia, 22 aprile 2024 – In occasione della Giornata Mondiale

Convocazione Consiglio Comunale

Martedì 23 aprile, ore 19.00 Il presidente Alessandro Reginato ha convocato il prossimo Consiglio Comunale di Fiorano Modenese per martedì 23 aprile 2024, ore 19.00,