Giorno: Ottobre 7, 2014

437-100 7 ottobre 2014
A.D.Z.

Cicale, per salvare l’Italia

Certi provvedimenti, espressione di pura demagogia, come il TFR in busta paga, insultano, l’intelligenza del popolo…che non è proprio così bue da non aver capito che questi soldi sono i suoi stessi,  sottratti nel silenzio e poi ridonati con squilli di tromba e clamore.  

Leggi tutto »
437-100 7 ottobre 2014
A.D.Z.

Ombrelli e palloni

Guardo con malinconia quella distesa di ombrelli, a Hong Kong, suggestivo simbolo di una protesta civile, per la democrazia, per una giusta legge elettorale…Chissà che cosa sceglieremmo noi, se protestassimo…forse dei palloni.

Leggi tutto »
437-100 7 ottobre 2014
Comune di Modena

“Un’opportunità per Modena”

Il comandante dell’Accademia in Consiglio Comunale, dopo via libera al Protocollo d’intesa tra Comune, Accademia militare e altri enti pubblici per la riqualificazione e valorizzazione di complessi militari di importanza storico monumentale. 

Leggi tutto »
437-100 7 ottobre 2014
Eugenio Benetazzo

Ciao Ciao Abe

L’aumento della base monetaria o la cosiddetta sovranità monetaria non rappresentano più strumenti efficaci alla risoluzione delle crisi, l’economia di un Paese oggi è determinata da variabili che i governi o i banchieri centrali non possono più condizionare

Leggi tutto »
437-100 7 ottobre 2014
Massimo Nardi

L’insostenibile leggerezza

L’ insostenibile leggerezza del non farci gli affari nostri e prendere sempre la posizione sbagliata, o che fa comodo agli altri. 

Leggi tutto »
437-100 7 ottobre 2014
Roberto Armenia

“”Se sai sei””

La lettura e il divertimento intelligente per concorrere ad educare e fare maturare i giovani : la lettura e la cultura come “clinica dell’anima”. 

Leggi tutto »
In Evidenza

Articoli popolari

Gettare il sasso e nascondere la mano…

È un copione assai noto: c’è chi lancia pubblicamente un metaforico sasso, offendendo, insinuando, accusando… in modo voluto e inequivocabile, qualcuno e poi, vigliaccamente, nega

Appunti sulle Amministrative

ASTENSIONISMO All’appello dei votanti manca la metà degli aventi diritto… e stiamo parlando di votare per la propria città, non solo per la lontana Europa.