Giorno: Dicembre 16, 2008

Aspettando Godot? No aspettando Obama.

E’ in gioco un nuovo ordine internazionale che il nuovo Presidente dovrà contribuire a creare abbandonando l’attuale unilateralismo USA per cercare una forma di concertazione con il resto del mondo

Leggi tutto »

Il federcentralismo

Mentre i commentatori politici, in questi giorni, vedono Bossi come l’avanguardia dialogante della coalizione di Governo con l’opposizione, al contrario “l’antipolitica” , sempre vivace e vitale non muta le sue granitiche convinzioni e conferma

Leggi tutto »
In Evidenza

Articoli popolari

La prudenza non è mai troppa

Ritenute espressioni della saggezza popolare, i proverbi contengono una lezioncina morale o danno  consigli e come tali si accettano ; certo a volte sono insopportabili

Accogliere e inserire si può

È arrivato alle cronache il caso di Dino Baraggioli, titolare dell’Artplast di Robbio, nel Pavese, con 90 dipendenti, che – come racconta l’Agi- aveva grosse

Biden o Trump? Le ricadute per l’Europa

Al di là dell’oceano, nella capitale dell’impero, con le elezioni di novembre,  l’inquilino della casa Bianca potrebbe cambiare, ossia il presidente. Quello che ha il potere