19 APRILE 2015, MERCATO STRAORDINARIO PARCO NOVI SAD DALLE ORE 7.00 ALLE ORE 14.30

Condividi su i tuoi canali:

None

 

 19 APRILE 2015, PARCO NOVI SAD DALLE ORE 7.00 ALLE ORE 14.30

Di qualità, al giusto prezzo, professionale e attenta al cliente: è l’offerta del Mercato straordinario

Si rinnova come da consuetudine, l’appuntamento della terza domenica del mese organizzato dal Consorzio Il Mercato di Modena con ben 300 ambulanti presenti

 

Abbigliamento, prodotti alimentari freschi, artigianato, articoli per la casa e accessori: per la persona, il tempo libero, per ogni necessità. Trecento operatori ambulanti, offrono tutto ciò in quello che è diventato un appuntamento fisso per la città. A cui vanno aggiunti una professionalità fatta di disponibilità e consigli disinteressati, l’attenzione per il cliente e al rapporto umano. Unti in modo indissolubile, nella forma di commercio più antica e contemporanea di sempre. È tanto, ma non è che una parte del Mercato Straordinario della terza domenica del mese, appuntamento che in aprile si svolgerà domenica 19 al parco Novi Sad, a partire dalle ore 7.00 del mattino e fino alle ore 14.30.

 

Ad organizzarlo Il Consorzio il Mercato di Modena che anche in questo modo conta di preservare e tutelare valori e forme di lavoro senza tempo. “Siamo forti di consensi e riscontri positivi trasversali – precisa Guido Sirri presidente del Consorzio il Mercato – Da parte della gente che continua a manifestare il proprio assenso verso l’iniziativa, specie chi al lunedì non ha la possibilità di recarsi al mercato settimanale, in quanto trova un’offerta di qualità a costi calmierati. Da parte degli ambulanti che, continuano a credere in questa formula fporoiera di soddisfazioni nel corso degli anni.”

L’ideale dunque, per quanti per gli acquisti, anche abituali e settimanali puntano al risparmio. L’assortimento è vasto al punto da esaudire la domanda a 360 grandi tra capi di abbigliamento, biancheria, calzature, articoli d’ogni genere, generi alimentari freschi (dal pane ai salumi, dai formaggi al pesce), piante e fiori per chi ha il pollice verde. Un’offerta ampia e varia cui si aggiungo le proposte  del mercato contadino di “Campagna in città”, con referenze di frutta e verdura di stagione sempre fresca.

 

Per informazioni: Nevent S.r.l., Gianluigi Lanza 059 29.29.413, cell. 349 3432989

[ratings]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Potrebbe interessarti anche...

L’arco e le frecce

Un tragico incidente, un’uscita fuori strada autonoma, uno dei tanti drammi che insanguinano le nostre strade. Così, poteva essere reso noto e archiviato, ciò che

Non ti fidar dell’acqua cheta

Sull’Ansa ho trovato il lungo elenco di catastrofi provocate da frane e alluvioni in Italia negli ultimi settant’anni: 101 vittime nel Polesine (1951), 325 persone

Gli ambientalisti nelle pinacoteche

L’ultima moda di certi ambientalisti è utilizzare le pinacoteche ed i musei per protestare. Così in questi giorni cinque attivisti di ‘Ultima generazione’ sono entrati